Pantofoline da bambina knittate with love!

Finalmente ho rimesso mano ai miei amati ferri per fare delle pantofoline per bambina! Ho seguito le istruzioni di La Maglia di Marica che offre sempre ottimi spunti.. lo schema in questione lo trovate qui!

Il lavoro è tutto a maglia legaccio ed è quindi molto facile seguire lo schema, che somiglia pressappoco a una grande “T” in cui la suola è il gambetto – va calcolata bene lunghezza del piedino! L’unica difficoltà che ho incontrato è stata cucendo le scarpine perché bisogna far attenzione a incrociare bene le due parti superiori.

COL_pan

Rispetto allo schema di La Maglia di Marica ho aggiungo a mio gusto un cuoricino di lana rossa fatto all’uncinetto, lo schema per l’uncinetto l’ho trovato su YouTube in millemila tutorial.. ma come mi succede sempre non riesco mai a seguirne uno per intero così l’ho fatto a occhio partendo da un fantastico anello magico ^.^

Per la chiusura ho cucito un automatico e ho ricamato un bottoncino rosso sull’esterno del cinturino, fatto sempre a maglia legaccio.

2014-10-22 10.21.23

Che ve ne pare!?

 

Tarte Tatin – ricetta facilissima

Ieri ho provato una ricetta di Tarte Tatin iper semplice, ed è venuta così buona che non potevo non condividere ^.^

IMG_4281

Il procedimento è facilissimo. Si deve affettare la mela non troppo spessa, poi far bollire lo zucchero in un pentolino per ottenere il caramello, io ho usato lo zucchero di canna, lo preferisco di sapore. A questo punto trattate il caramello come se fosse lava appena uscita dall’Etna perché se non lo fate ci rimettete per sempre l’impronta digitale di un polpastrello – io ne so qualcosa :'( – va versato il caramello nella pirofila antiaderente che avete scelto (oppure con la carta da forno) e ci si devono infilare una a una le fettine di mela. Poi va ricoperto il tutto con la pasta sfoglia, che io ho comprato bella e pronta :)

Sta in forno per circa 20 min a 180° e si devono aspettare almeno 10 minuti dopo averlo sfornato per capovolgerlo.

IMG_4280

Che ve ne pare?!

Coprivaso 100% handmade 100% riciclato

Tempo fa avevo pubblicato qui sul blog il mio giardino di cactus  fatto con dei sassi di fiume dipinti, mi era piaciuto moltissimo il risultato e volevo tenerlo in casa in bella vista però avevo utilizzato un vaso classico in plastica super bruttino.. quindi mi sono armata di buona volontà e ho realizzato un coprivaso 100% handmadeof course! 

2014-08-30 22.25.33

La tecnica utilizzata è la stessa per i cestini di carta riciclataquesti!, solo che i fogli che ho usato questa volta li ho piegati molto più grandi. Il risultato mi piace molto anche se è tutto un po’ stortellato :)

2014-08-30 23.15.58

Tiger – Cover iPhone del mio cuore

Vi avevo già parlato del mio amore incondizionato per Tiger? in qualche occasione si, credo. Ma certe volte è meglio ripetere, IO ADORO TIGER! e lo adoro soprattutto per gli ultimi prodotti in vendita da ottobre come..

[..rullo di tamburi..]

La cover a punto croce per l’iPhone !!!

1450480_picture_4470_1

Non è super mega ultra bellissima!? la trovate qui.. e sarebbe stata già nelle mie mani se quei dolcissimi sbadatini avessero aperto lo store online  -.-‘

Pochette da borsa con tessuto ikea

Finalmente dopo un sacco di tempo mi sono seduta alla macchina da cucire era tantissimissimo che non facevo qualcosa di cucito.. e mi mancava da morire!

In un oretta ho cucito un astuccio da borsa, per tenere in ordine le cose che altrimenti perdo sempre – tipo le chiavi. Il tessuto che ho utilizzato è di Ikea e l’avevo comprato anni fa per fare dei cuscini, poi l’avevo usato anche per degli astucci formato mini per tenere ordinati i cavi del cellulare, questi!

2014-09-28 20.43.16

 

In questo periodo ho in mente altri milioni di progetti, ma ho fatto un terribile errore.. ho cominciato un sacco di cose insieme, io non ci sono abituata e non riesco a finirne nemmeno una! voi come fate? riuscite a fare più cose insieme?

Ricetta torta umbra al formaggio – yeah!

Stasera mi sono cucinata una torta salata tipica della mia regione, l’Umbria, è una variante della più famosa torta di Pasqua, o torta al formaggio, e assomiglia molto a una focaccia. È molto semplice da fare e il risultato è garantito!

foto

La foto è un po’ sfocata, e non posso farne un’altra perché metà torta è già sparita!!

Ingredienti (per 4 persone):

500g di farina 00
5 uova
Sale qb
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio
2 etti di formaggio (grana padano, parmigiano reggiano e pecorino romano)
2 bustine di lievito per pizza

Infornare nel forno caldo e ventilato per 40 minuti.

 

DIY – porta candela con i barattoli di latta

Riciclare non è mai stato così divertente e rilassante come prendere a martellate dei vecchi barattoli di latta! I barattoli sono quelli delle salse di pomodoro ad esempio, e li ho usati per creare dei bellissimi porta candele :)

DIY - porta candela con i barattoli di latta

Tutto quello che serve sono dei barattoli, un chiodo per fare i buchini e un martello (o trapano), il gatto è un optional che alza il livello di difficoltà.

Fare il disegno è semplice, on line se ne trovano alcuni che sono delle vere opere d’arte con disegni molto complicati, io mi sono tenuta sul semplice.. che ne pensate?!

DIY - porta candela con i barattoli di latta