La mia giacca Chanel

Sono da sempre una fan dello stile retrò (e non da quando è tornato di moda) infatti un po’ di anni fa mi sono dedicata a questo progetto: mi piacciono troppo le giacche Chanel e così me ne sono cucita una.
Ho usato i classici colori, bianco e nero, con un tocco di mio, la fodera rosa Schiapparelli – grazie Enzo!
Ho trovato un modello simile a quello che volevo su un numero di Burda, non so se lo conoscete, è un mensile che contiene anche i modelli di carta degli abiti che propone, vi consiglio di comprarlo ogni tanto, così random, perché anche se lì per lì non c’è niente che vi piace, una volta che lo avete conservato vi capiterà di utilizzarlo, a me capita spessissimo di riprendere e riguardare i Burda vecchi, quelli più datati sono un vero spasso da sfogliare.
Una volta finito di cucire per dargli un tocco ancora più personale ho invertito il classico bordino sul collo, metà bianco e metà nero per un sicuro effetto sartoria.
Ecco la mia giacca Chanel – ero talmente soddisfatta del risultato che ho ricamato anche l’etichetta.

La mia giacca Chanel

Annunci