Tropico del cancro – H. Miller

Tropico del cancro sta andando a rilento, mi sono impegnata in tantissime altre cose dai progetti di cucito a quelli ai ferri e a lui sto dedicando giusto una mezz’ora prima di addormentarmi – non tutti i giorni. Tuttavia mi piace molto, certo è che in alcuni punti l’ho trovato un po’ dispersivo, quei capitoli di flusso di coscienza dove salta di palo in frasca, affascinanti ma un po’ più lenti rispetto alla narrazione degli altri, che è vivace e piena di sfaccettature. Un altra cosa che mi aspettavo era trovarci più “Parigi” dentro, più la vita della città, come per Fiesta di Hemingway. Ma staremo a vedere che combina il protagonista con la “signora” ricca – che in effetti lui non chiama proprio così.

Annunci

3 pensieri su “Tropico del cancro – H. Miller

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...