[Consigli di lettura] Ruggine americana – Philipp Meyer

Sto leggendo Ruggine americana di Philipp Meyer.

A parer mio si tratta di un libro che rasenta la perfezione, ma vorrei poter dire di più per questo lascio una delle citazioni più belle del libro e la recensione di Mariarosaria di Il Salotto irriverente:

C’era qualcosa di tipicamente americano nell’incolpare se stessi della propria sfortuna, quel non credere che la propria vita risentisse dei fenomeni sociali, la tendenza ad attribuire i grandi problemi al comportamento individuale. L’altra faccia del sogno americano.

>> Un paese di provincia e le fabbriche chiuse, fuga e rassegnazione, chi se ne va e chi resta, traditore o tradito, poche prospettive per evitare un destino che sembra assegnato dalla nascita ad ognuno … non sto descrivendo la mia provincia calabrese ma la provincia americana di Philipp Meyer che con il suo romanzo: Ruggine Americana ci presenta l’ennesimo fallimento del sogno americano…

Annunci